HCL TV Interviews | Rinnovo di Troy Josephs

L’Hockey Club Lugano comunica di aver rinnovato l’accordo con il giocatore Troy Josephs, il cui contratto scadeva il prossimo 30 aprile 2022, che resterà invece bianconero fino al termine del campionato 2022/23.

Con la sua energia, il suo stile di gioco aggressivo e il suo fiuto del gol (33 partite, 12 gol, 12 assist), il 27enne attaccante canadese è divenuto nel corso della stagione un punto fermo della squadra di Chris McSorley in diversi ruoli, facendosi apprezzare dai compagni, dallo staff tecnico e dal pubblico.

Nato a Whitby nell’Ontario il 09.05.1994, Josephs è stato draftato nel 2013 dai Pittsburgh Penguins dopo aver vinto il campionato della Ontario Junior Hockey League. Successivamente ha giocato quattro stagioni nel campionato universitario statunitense (NCAA), nell’AHL e nella East Coast Hockey League prima di approdare nel 2019 nella Swiss League dove ha indossato la maglia del Visp (86 partite, 98 punti).

Queste le parole del GM Hnat Domenichelli:
“Siamo molto contenti di aver prolungato l’accordo con Troy fino al termine della stagione 2022/23. Troy è l’esempio perfetto di un giocatore che ha saputo approfittare nel migliore dei modi di un’opportunità che gli abbiamo dato. Si è guadagnato il rinnovo e siamo felici di poter continuare a lavorare e a crescere con lui, costruendo insieme il nostro futuro”.

Share