SELECT EPISODES:

#ForzaLuganoForza | City Angels

Dopo la Croce Verde di Lugano e il Circolo Anziani di Pregassona, la campagna #ForzaLuganoForza dell’Hockey Club Lugano ha toccato oggi una terza associazione di volontariato attiva nella comunità luganese.

L’HCL lo ha fatto con una modalità diversa, in linea con i tempi e beneficiando della visibilità che i social media sanno regalare a costo zero. In queste settimane di pandemia che sta segnando le vite di molte persone, i Lugano City Angels con il loro basco blu e la loro maglietta rossa non hanno mai smesso di prestare il loro tempo ai bisognosi sulla strada.

Attraverso il proprio attaccante Giovanni Morini, l’HCL ha così voluto diventare ambasciatore e portavoce di una sfida – un challenge – creata dai Lugano City Angels per raccogliere beni di prima necessità e consegnarli ai più bisognosi.

Dopo aver compiuto un’azione semplice come quella di fare la spesa, il numero 23 bianconero ha consegnato la stessa negli uffici del Club e da lì ha fatto partire il suo challenge tramite i social media. Alcuni incaricati dei Lugano City Angels hanno prelevato i beni acquistati e li hanno poi distribuiti ai beneficiari.

Ed è questa la sfida che l’Hockey Club Lugano lancia ai suoi generosi tifosi. Fare la spesa con beni di prima necessità a lunga scadenza (ad esempio pasta, riso, farina, zucchero, olio, aceto, sugo, carta igienica, sapone, detersivi), consegnarla nel pomeriggio di ogni giorno feriale tra le 14.00 e le 17.00 presso gli uffici dell’Hockey Club Lugano in Via Maraini 15A a Pregassona. In sede si potrà realizzare il selfie video e taggare altre tre o più persone per continuare la catena di solidarietà. Saranno i Lugano City Angels a raccogliere i beni e distribuirli ai beneficiari.

Share

Playlists Have This Video